Quiliano

Arpal, ancora afa ma venerdì si cambia

Continua il caldo in Liguria e Arpal ha emesso un nuovo avviso meteorologico legato all'elevato disagio fisiologico. Tra oggi e domani la situazione climatica non cambierà molto: oggi è prevista una lieve flessione dei valori di temperatura ma ancora condizioni di elevato disagio per caldo per gli alti valori di umidità. Stesse condizioni per domani mentre venerdì il transito di un sistema frontale sulle Alpi favorirà l'ingresso sul Mediterraneo di aria atlantica con un ritorno a temperature meno elevate. Permarranno però tassi di umidità tali da favorire locali condizioni di disagio per afa. Arpal segnala, per venerdì, possibili isolati temporali anche moderati, più probabili sul Centro Levante. Per quanto riguarda le condizioni di ieri, nella notte è stata ancora una volta Alassio (Savona) la località più calda con una minima di 26 gradi, seguita da Camogli con 25.5, Levanto e Sanremo con 25.2. A Genova la minima è stata di 24.8: si tratta del primo valore notturno sotto i 25 gradi dal 30 luglio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie